Carola Ragusa Salsa, Bachata

Gia' alla tenera eta' di 3 anni inizio ad affacciarmi nel mondo della danza facendo un corso di propedeutica classica fino ai 5 anni. Contemporaneamente e fino agli 8 anni inizio a praticare la ginnastica artistica raggiungendo anche buoni livelli per una bimba cosi' piccola ( vice campionessa regionale).
All’eta' di 8 anni inizio a studiare hip hop con Daniele Baldi, e li' capisco che quello sarebbe stato il mio mondo. Nel 2006 conseguo il diploma presso la Hip Hop School ( ora Urban Dance School dell’ IDA ) acquisendo gli elementi base del New York Style e dell’Old Style ( Popping, Locking, Breaking ), studio piu' approfondito della tecnica dei blocchi waves e insolazioni corporee ed imparando come costruire una coreografia secondo l’ascolto musicale ed il lavoro pratico.
Sempre nel 2006 frequento lo stage estivo "Campus" a Rimini della IDA dove pur continuando a studiare con maestri hip hop di fama mondiale come Kris, Laure Courtellemont, ecc, inizio ad avvicinarmi anche ad altri stili di danza, studiando con Silvio Oddi, Massimiliano Scardacchi e Christian Ginepro ( Musical ).
L’anno successivo, un po’ per curiosita’ un po’ per la continua ricerca di nuovi stimoli, mi avvicino anche ai balli latino americani e caraibici, innamorandomene follemente.
Da quel momento in poi comincio a partecipare a numerosissimi eventi e stage, ed inizio a prendere lezioni per perfezionare la mia tecnica in ogni tipo di stile (afro y rumba, salsa cubana, L.A. Style e cosi' via) con i migliori ballerini e maestri nazionali ed internazionali ( Max Lupo, Alberto Valdes, Fernando Sosa, Teresa Castaneda, Barbara Jimenez, Jhonny e Luis Vazquez, Melissa Fernandez).
Una volta appresi tutti questi stili decido di specializzarmi sulla Salsa New York Style con i migliori ballerini professionisti del settore (Juan Matos, Adolfo Indacochea, Carla Voconi, Eddie Torres, Frankie Martinez).
In piu', sempre per la mia "maniacale" ricerca di stimoli da circa 4/5 anni regolarmente passo un mese a New York per studiare nuovi passi e nuove tendenze, presso la Broadway Dance Center e L’Alvin Ailey American Dance Theatre, non solo per l’Hip Hop o i caraibici, ma anche prendendo lezioni di Contemporaneo, Tap Dance, House e Afro cercando poi di unire il tutto per creare uno stile personale e completo.
Ho partecipato ad innumerevoli congressi in Italia, Europa e America come ad esempio:
Sicilia Salsa Congress, Salsitaly, Eventopeople, Balkan salsa congress, Lyon Salsa Congress, Nice Salsa Congress, Saint Raphael Salsa e Kizomba Congress in Francia, Hamburg Salsa congress in Germania, New York Salsa Congress ecc..
Ospitata in questi congressi come ballerina, e soprattutto tenendo qualche corso a Roma ho avuto la possibilita', seppur nel mio piccolo, di farmi conoscere un minimo nel mondo della Salsa.
La mia strada e' ancora lunga da percorrere, ma l’energia e la passione non mancano.Io ormai appartengo al mondo salsero, non posso farne a meno!
La musica, la liberta' di movimento, la gioia che si prova ballando i caraibici non e' comparabile a nessun altro tipo di danza. Que vive la salsa!