Lindy Hop, West Coast Swing

Lindy Hop


Il Lindy Hop è un ballo swing afroamericano nato ad Harlem, New York, negli anni venti - trenta del secolo scorso, in un'epoca immediatamente precedente al periodo della Grande Depressione, la crisi economica e sociale di enormi dimensioni scoppiata con il crollo di Wall Street del 24 ottobre 1929.
Secondo la leggenda il nome fu dato da Shorty George Snowden che in occasione di una maratona di ballo durante le celebrazioni della trasvolata di Charles Lindbergh (detto lindy) sull'Atlantico (hop, balzo, salto), dopo aver eseguito uno dei suoi passi secondo uno stile già in voga in alcune sale da ballo di Harlem, disse che stava facendo il Lindy Hop: I'm doin' the Hop... the Lindy Hop.
probabilmente pensando al celebre volo da New York a Parigi del pioniere dell'aviazione degli Stati Uniti.
Nell'epoca della musica swing il Lindy Hop è stato un vero fenomeno di massa. Centinaia di ballerini senza discriminazione di razza affollavano le ballroom americane dove si esibivano le grandi orchestre swing.
Il Lindy Hop è stato negli anni Trenta e quaranta del secolo scorso un vero esempio di integrazione culturale tra bianchi e neri ed insieme allo swing fu il primo fenomeno sociale trasversale nella storia degli Stati Uniti.

West Coast Swing


Ballo di coppia nato al fine degli anni 50 in America, deriva le sue origini dal "Lindy Hop" ballo degli anni 30, ma è solo nel 1970 che prende la sua forma e parola "West Coast Swing" venendo proclamato ufficialmente: ballo nazionale della California.
Unico nel suo genere ti permette di ballare su tutta la musica in circolazione, dalle Hit Parade del momento al Pop, Acoustic Pop, Rock, Funky, Disco, R&b, Hip Hop e tutti i generi musicali con un tempo 4/4, dandovi modo di ballare e interpretare la musica come mai prima avreste pensato di fare prima... in coppia!
E' un ballo per tutti sia grandi che piccini, non richiede di essere già danzatori, ma per chi già ha un proprio stile, il Wcs ti permette di portarlo con se e fonderlo con esso, sempre rispettando le basi fondamentali di esso.
Se cerchi un ballo di coppia divertente, senza limiti di età o musicali, dove poter dare sfogo al tuo stile personale o tirar fuori quello che non pensavi di avere, ma sempre giocando in coppia... allora è il momento di provare il "West Coast" che c'è in te!

Testimonials

E quando gli uomini di Teddy Hill cominciano a suonare l'ultimo ritornello di un loro cavallo di battaglia i ballerini si scordano di ballare e si affollano attorno al podio, e lì registrano il ritmo soltanto nei muscoli e nelle ossa, restando fermi e lasciandoselo rovesciare sulle facce rivolte all'insù, come se fosse acqua (e che il valzer sia maledetto).
Il pavimento sussulta, e il locale sembra una dinamo, e l'aria fumosa si innalza a onde..... È una musica che anche i sordi riuscirebbero a sentire

The New Republic /articolo del 1936